Mission
La nostra mission ed i nostri obiettivi
Psicologo a domicilio
Il progetto “Psicologo a domicilio”
Psicoterapia sostenibile: dare voce, spazio e senso al dolore psichico
Un'iniziativa volta ad offrire assistenza psicologica caratterizzata da sostenibilità economica
Progetto "Spazio Ascolto"
Consulenza psicologica gratuita nel contesto scolastico
Itinerari di Benessere
Ritrovare il benessere psicologico immergendosi nella natura e nella cultura
Dona il tuo 5x1000 a Nèfesh Onlus
Un gesto semplice per sostenere i nostri progetti

Il Disturbo Ossessivo-Compulsivo (DOC) è caratterizzato dalla presenza dei seguenti sintomi: 

  • ossessioni: pensieri, impulsi o immagini ricorrenti e persistenti, vissuti  come intrusivi o inappropriati (egodistonicie che causano ansia o disagio marcati. Il soggetto tenta di ignorare o di sopprimere tali pensieri, impulsi o immagini e di neutralizzarli con altri pensieri o azioni, cioè mettendo in atto una compulsione. 
  • compulsioni: comportamenti ripetitivi (ad esempio: lavarsle mani, riordinare, controllare) ed azioni mentali (ad esempio: pregare, contare, etc.) che il soggetto si sente obbligato a mettere in atto in risposta ad un’ossessione o secondo regole che devono essere applicate rigidamenteAttraverso le compulsioni la persona si “difende” dalla minaccia innescata dalle ossessioni; esse, infatti, sono volte a  ridurre il disagio  o a prevenire alcuni eventi o situaziontemuti (come le ossessioni, anche le compulsioni sono egodistoniche). 

Le ossessioni e le compulsioni sono solitamente inquadrate nei disturbi del pensiero; tuttavia, si tratta di manifestazioni connesse con l’ansia in quanto ritenute meccanismi disfunzionali attivati allo scopo di controllarla e che invece generano il suo incremento.  

Tali manifestazioni sintomatiche fanno consumare tempo (per esempio più di un’ora al giorno)causano disagio clinicamente significativo compromissione del funzionamento in ambito sociale, lavorativo o in altre aree importanti. 

Il DOC si differenzia dal Disturbo Ossessivo-Compulsivo di Personalità, che rientra nei Disturbi di Personalità. Il disturbo Ossessivo-Compulsivo di Personalità si manifesta con un insieme di tratti disfunzionali che, generalmente, sono vissuti come coerenti con il proprio modo di essere e quindi non disturbanti (non egodistonici, ma egosintonici) 

Il DOC ed il Disturbo Ossessivo Compulsivo di Personalità possono presentarsi contemporaneamente nello stesso individuo: in tali circostanze, al disturbo di personalità (egosintonico) si associano manifestazioni ossessivo-compulsive egodistoniche, e quindi vissute come intrusive e problematiche.  

 

Come guarire dal DOC? 

 

La psicoterapia è fortemente raccomandata, e in particolari situazioni necessita di essere supportata dalla terapia farmacologica. 

Nèfesh Onlus può aiutarti, grazie alla sua attività di Psicoterapia economicamente Sostenibile, un percorso terapeutico con alti standard qualitativi e professionali a costo ridotto e variabile a seconda delle risorse economiche della persona, per garantire a tutti la possibilità di prendersi cura di sé. 

Contattaci al 3311061917, oppure scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per avere informazioni o per chiedere una consulenza psicologica. 

Riceviamo a Napoli, presso le nostre 3 sedi: Doganella-Capodichino, Piazza Dante, Soccavo. 

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Facebook fan

Questo sito web utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza d'uso dell'utente.